lunedì, 3 Ottobre 2022
Il Vescovo Mauro Parmeggiani

 

HomeServizio Diocesano per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili

Servizio Diocesano per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili

Il Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori è a supporto del Vescovo nell’esercizio del suo ministero per quanto attiene alla tutela dei minori e degli adulti vulnerabili. È chiamato non a sostituire l’Ordinario nelle sue responsabilità ma a supportarlo attraverso competenze e professionalità educative, mediche, psicologiche, canonistiche, giuridiche, pastorali e di comunicazione.

Accogliendo gli orientamenti di Papa Francesco, Mons. Mauro Parmeggiani, Vescovo di Tivoli e di Palestrina, ha istituito il Servizio Diocesano Tutela Minori e Persone Vulnerabili e con proprio decreto ha nominato il Dott. Ciro SANSEVERINO referente diocesano per la tutela dei Minori delle Diocesi di Tivoli e di Palestrina e i componenti della Commissione. (vedi lato)

Il Servizio diocesano per la Tutela dei Minori ha, in sinergia con il Servizio regionale Tutela Minori e quello Nazionale, l’obiettivo di contribuire a diffondere una cultura della prevenzione, fornire strumenti di informazione e, in collaborazione con gli uffici pastorali della Diocesi e altre realtà educative, formazione a sacerdoti, catechisti, animatori, educatori, volontari e operatori nell’ambito pastorale, sia a livello diocesano che a livello parrocchiale o di unità pastorale.

A chi desidera approfondire le finalità della Commissione e accedere a materiali informativi e formativi consigliamo di consultare queste pagine:

CENTRO DI ASCOLTO

Il Centro di ascolto è a disposizione delle persone che dichiarano di aver subito o di subire abusi in ambito ecclesiale e di tutte le persone che siano a conoscenza di una situazione di presunto abuso.

Responsabile del Centro di Ascolto delle Diocesi di Tivoli e di Palestrina è il dott. Ciro Sanseverino, consulente familiare.

La persona umana ha una dignità inalienabile poiché è stata “creata a immagine di Dio” (GS nr. 12; cfr. Genesi 1,26) ed è un essere razionale e relazionale, ricco di emozioni e di sentimenti, di limiti e di risorse, mai riconducibile ad un “caso” e tanto meno al suo “disagio” o al suo “problema”.

Rivolgendosi al centro di ascolto la persona trova:

  • ascolto, accoglienza e sostegno a seconda delle sue esigenze;
  • informazioni sul tema della tutela dei minori e delle persone vulnerabili in ambito ecclesiale e sulle procedure e le prassi tutte per affrontare nel modo migliore la propria situazione.

Ascolto segnalazione abusi

È possibile segnalare i casi di abuso:

  • inviando al numero 379/1987179 sms o messaggio scritto o vocale con la richiesta di essere contattati. Il referente del servizio avrà cura di fornire riscontro indicando data e luogo del colloquio destinato all’ascolto e alla raccolta di eventuale documentazione;
  • compilando il modulo online e inviare i vostri dati al Referente diocesano. Anche in questo caso sarete ricontattati al più presto per fissare un appuntamento.

REFERENTE DIOCESANO

SANSEVERINO dott. Ciro

COMMISSIONE

CAROSINI avv. Silvia
CIAMEI prof.ssa Lucina
CROCAMO dott.ssa Bianca
MINOPOLI dott. Antonio
POPOLLA dott.ssa Paola
RAPONE don Ernesto

SEDI E CONTATTI

Il Servizio diocesano per la Tutela dei Minori delle Diocesi di Tivoli e Palestrina ha sede presso la Curia Vescovile di Tivoli, Piazza Sant’Anna 3.

Recapiti: cell. 379.1987179;
email: tutelaminori@diocesitivoliepalestrina.it